CONTINUA IL MALTEMPO IN SICILIA E CALABRIA - informazionefacile
CONTINUA IL MALTEMPO IN SICILIA E CALABRIA
MALTEMPO IN SICILIA E CALABRIA
25 Ottobre 2021
IL SENATO LASCIA IN SOSPESO IL DECRETO ZAN
28 Ottobre 2021

CONTINUA IL MALTEMPO IN SICILIA E CALABRIA

UN UOMO MUORE TRAVOLTO DALLE PIOGGE TRASFORMATE IN TORRENTI

image_pdf
  • Il maltempo continua a dominare in Sicilia e Calabria.
  • In Sicilia la zona più colpita è la provincia di Catania.
  • Le scuole sono chiuse e i vigili del fuoco hanno – tra Sicilia e Calabria – in soli 3 giorni hanno compiuto circa 500 interventi.
  • Ci sono allagamenti, smottamenti, frane.
  • Alcune strade sono interrotte.
  • Da 2 giorni i traghetti sono fermi ed è impossibile raggiungere  le isole Eolie .
Le province della Sicilia e le isole Eolie
  • Oggi 26 ottobre c’è un’altra vittima.
  • Un uomo di una sessantina di anni che a Gravina di Catania, a nord del capoluogo, rimasto intrappolata nell’auto circondata dall’acqua.
  • È uscito dall’auto ma un torrente di pioggia lo ha travolto. 
  • I soccorritori non sono riusciti a rianimare l’uomo che è rimasto incastrato sotto la sua auto.
  • Il video che segue mostra la violenza delle pioggia in piazza Duomo a Catania.
Catania, piazza Duomo allagata dalle pioggia
  • In Calabria, una fiume di fango ha invaso l’imbocco di una galleria sulla Statale 107, in provincia di Cosenza.
  • Ora la Statale è chiusa ora nel tratto fra Castelsilano e San Giovanni in Fiore.
  • Per fortuna in quel momento non transitava alcuna auto.
La galleria invasa dal fango in provincia di Cosenza
Condividi l'articolo

3 Comments

  1. È molto triste vedere le città in queste condizioni. Spero che il governo possa aiutare le persone e le organizzazioni in Italia possano dare tutto il sostegno.

  2. Le informazioni sul clima e le sue variazioni sono importanti affinché le persone si prendano cura di se stesse ed evitino incidenti.

  3. È triste, aspeto che le persone hanno la aiuta del governo per ritornare a la vita normale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.