CONSULTAZIONI PER IL GOVERNO: RENZI OTTIENE VISIBILITÀ - informazionefacile
CONSULTAZIONI PER IL GOVERNO: RENZI OTTIENE VISIBILITÀ
TORINO: 1 ANNO E 6 MESI ALLA SINDACA PER I FATTI DI PIAZZA S. CARLO
28 Gennaio 2021
POLONIA: MANIFESTAZIONI CONTRO IL DIVIETO DI ABORTO
29 Gennaio 2021

CONSULTAZIONI PER IL GOVERNO: RENZI OTTIENE VISIBILITÀ

GESTISCE LA CRIS IN ITALIA E LAVORA IN Arabia Saudita

image_pdfScarica PDF
  • Giovedì 28 gennaio durante le consultazioni del presidente della Repubblica Mattarella per risolvere la crisi di governo Matteo Renzi ha chiarito la sua posizione.
  • Renzi  ha chiesto che non venga incaricato il presidente del Consiglio uscente Conte ma che venga affidato un mandato esplorativo per gestire la prima fase della crisi.

COINCIDENZE.

  • Poche ore prima di aprire la crisi di governo in Italia Matteo Renzi era in Arabia Saudita.
  • Renzi, infatti, doveva registrare un incontro con il principe ereditario Bin Salman.
  • Bin Salman è sospettato di essere il mandante dell’omicidio del giornalista Khashoggi.
  • Renzi è spesso in Arabia Saudita per tenere conferenze retribuite.
  • Ieri in Arabia Saudita la registrazione di quest’incontro è stata trasmessa mentre Renzi era a colloquio con il presidente Mattarella.
  • In quest’incontro Renzi magnifica l’operato del principe e dice tra l’altro: «È un grande piacere e un grande onore essere qui con il grande principe Mohammed bin Salman». E poi: «Ci sono le condizioni affinché l’Arabia possa diventare il luogo per un nuovo Rinascimento».
  • Infine si dice invidioso del costo del lavoro in Arabia Saudita.
  • In Arabia Saudita i cittadini sauditi percepiscono uno stipendio adeguato.
  • I lavoratori stranieri però, guadagnano circa 250 dollari al mese.
  • I lavoratori stranieri nel settore privato sono il 76 per cento.
  • In Arabia Saudita, inoltre, le donne hanno uno stipendio inferiore del 56 per cento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *