CONCORSO RISERVATO A MEDICI CHE PRATICANO L'ABORTO - informazionefacile
CONCORSO RISERVATO A MEDICI CHE PRATICANO L’ABORTO
NUOVI PROBLEMI PER I TERREMOTATI
2 Marzo 2017
NAPOLI. ARRESTATI PER ASSENTEISMO 55 SANITARI
2 Marzo 2017
Mostra tutto

CONCORSO RISERVATO A MEDICI CHE PRATICANO L’ABORTO

  • La legge 194 del 1978 garantisce alle donne il diritto di abortire a carico del servizio sanitario nazionale.
  • La legge prevede anche che i medici possano rifiutarsi di praticare l’aborto per motivi etici (la cosiddetta “obiezione di coscienza”).
  • In Italia è molto difficile abortire, perché molti medici applicano l’obiezione di coscienza.
  • Nel 2015 l’Ospedale San Camillo di Roma ha indetto un concorso per due ginecologi che non potranno applicare l’obiezione di coscienza altrimenti saranno licenziati.
  • A giorni, finite le prove del concorso, partiranno le assunzioni.
  • Questo fatto ha suscitato molte polemiche negli ambienti contrari all’aborto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *