COMMERCIANTE UCCIDE LADRO SPARANDOGLI ALLA SCHIENA - informazionefacile
COMMERCIANTE UCCIDE LADRO SPARANDOGLI ALLA SCHIENA
IL TESTAMENTO BIOLOGICO
16 Marzo 2017
LA RAI CHIUDE “PARLIAMONE SABATO” PER PUNIZIONE
21 Marzo 2017

COMMERCIANTE UCCIDE LADRO SPARANDOGLI ALLA SCHIENA

image_pdf
  • Alle 3.30 di venerdì 10 marzo Mario Cattaneo, titolare di un bar/tabaccheria del comune di Casaletto Lodigiano, in provincia di Lodi ha sparato a uno dei quattro ladri che erano entrati nel suo locale.
  • Il ladro, colpito alla schiena, è stato trovato morto a circa 150 metri di distanza.
  • Cattaneo ha 67 anni, è un cacciatore e ha diverse armi regolarmente registrate, compreso il fucile da caccia con cui ha sparato.
  • Cattaneo ha detto di non aver sparato per uccidere, e che il colpo è partito accidentalmente durante uno scontro con il ladro.
  • I dettagli devono ancora essere chiariti, e la versione di Cattaneo deve essere confermata.
  • Cattaneo è indagato per omicidio volontario.
  • L’accaduto riapre le polemiche sulla legittima difesa e i suoi limiti.
Condividi l'articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.