COME SI ELEGGE IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA IN BREVE
COME FUNZIONA L’ELEZIONE DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA
INIZIANO LE VOTAZIONI PER IL CAPO DELLO STATO
24 Gennaio 2022
PRIMA VOTAZIONE PER IL CAPO DI STATO: 672 SCHEDE BIANCHE
24 Gennaio 2022

COME FUNZIONA L’ELEZIONE DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA

LE REGOLE E I NUMERI PER ELEGGERE IL NUOVO PRESIDENTE

image_pdf
  • In Italia si elegge  il presidente della Repubblica ogni 7 anni.

CHI ELEGGE IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA.

  • Lunedì 24 gennaio ci sarà la prima votazione per eleggere il prossimo presidente della Repubblica.
  • Eleggono il presidente della Repubblica “i grandi elettori”: sono tutti i parlamentari (tutti i deputati e tutti i senatori) più 58 delegati delle Regioni.
  • I consigli di  ogni Regione sceglie 3 delegati, mentre la Valle D’Aosta ne sceglie uno.
  • I grandi elettori sono 1009.

COME SI ELEGGE IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA.

  • I grandi elettori possono eleggere qualsiasi cittadino o cittadina con più di cinquant’anni che abbia diritti civili e politici.
  • I primi 3 scrutini richiedono, per eleggere il presidente, la maggioranza qualificata, cioè i 2 terzi dei voti (= 673 voti).
  • Dal quarto scrutinio è sufficiente la maggioranza assoluta, cioè la maggioranza più 1 (=505 voti).
  • Questi numeri, 673 o 505 non cambiano in base al numero dei votanti.
LEGGI ANCHE: PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA IN CAA
Condividi l'articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.