CINA: A PECHINO NUOVI CASI DI CORONAVIRUS - informazionefacile
CINA: A PECHINO NUOVI CASI DI CORONAVIRUS
LA COREA DEL NORD FA ESPLODERE UFFICIO AL CONFINE CON LA COREA DEL SUD. TENSIONE
16 Giugno 2020
GERMANIA: SCONTRI TRA POLIZIA E GIOVANI
22 Giugno 2020
Mostra tutto

CINA: A PECHINO NUOVI CASI DI CORONAVIRUS

  • Martedì 16 giugno a Pechino, la capitale della Cina, risultano 137 infezioni da coronavirus.
  • I primi casi erano stati accertati giovedì 11 giugno.
  • Per contenere il nuovo picco di infezioni le autorità della città hanno deciso di cancellare più di 1.200 voli in arrivo o in partenza da Pechino.
  • Anche i trasporti ferroviari sono stati ridotti almeno fino al 9 luglio.
  • Inoltre le autorità hanno chiuso tutte le scuole (dagli asili alle università), le palestre e le piscine.
  • Le autorità hanno inoltre chiesto di usare, quando è possibile, il lavoro a distanza.
  • Il nuovo focolaio sarebbe nato nel mercato di Xinfadi.
  • I quartieri di Pechino vicini a questo mercato  sono stati isolati dal resto della città.
  • Gli abitanti di questi quartieri devono  mettersi in quarantena e sottoporsi ai test.
  • Gli abitanti di altri quartieri di Pechino non possono lasciare la città.

PECHINO.

  • Pechino ha più di 21 milioni di abitanti.

  • Il mercato di Xinfadi, è un enorme centro di vendita all’ingrosso di alimentari.

 

  • Questo mercato è molto  più grande del mercato  di Wuhan, dove è iniziata l’epidemia di coronavirus.
  • Questi numeri spiegano perché le autorità cinesi abbiano preso decisioni molto rigide anche se, per il momento, le persone contagiate sono poche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *