CINA: LUI SI FINGE MORTO. LA MOGLIE SI UCCIDE INSIEME AI FIGLI - informazionefacile
CINA: LUI SI FINGE MORTO. LA MOGLIE SI UCCIDE INSIEME AI FIGLI
IO DO UNA COSA A TE. TU DAI UNA COSA A ME
30 Ottobre 2018
UTRECHT UNA POESIA DI PIETRE
6 Novembre 2018

CINA: LUI SI FINGE MORTO. LA MOGLIE SI UCCIDE INSIEME AI FIGLI

image_pdf
  • Il fatto è accaduto in una zona agricola della Cina.
  • Un uomo di circa 40 anni aveva molti debiti.
  • L’uomo doveva provvedere alla famiglia e una delle sue figlie aveva bisogno di cure, perché soffriva di epilessia.
  • L’uomo ha pensato di risolvere i suoi problemi economici fingendosi morto.
  • In questo modo avrebbe permesso alla moglie di riscuotere il premio della sua assicurazione sulla vita.
  • L’uomo non ha parlato con la moglie del suo piano: ha affittato un’auto, poi ha gettato l’auto in un fiume e si è nascosto.
  • L’uomo aveva l’intenzione di ritornare alla famiglia dopo che la moglie aveva incassato i soldi dell’assicurazione.
  • La moglie tre settimane dopo la “morte” del marito si è annegata insieme alle due figlie.
  • L’uomo, saputo l’accaduto, si è costituito alla polizia.
  • Ora è in prigione per frode.
  • Le statistiche mostrano che in Cina molte donne, soprattutto delle campagne, si suicidano per le dure condizioni di vita, caratterizzata da povertà ed isolamento sociale.
Condividi l'articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.