26 Dicembre 2022 |

Tempo di lettura: 9'

CASTELLO DI DRESDA: IL FURTO DEL SECOLO

IL FATTO.

  • Il 25 novembre c’è stato un furto al Castello di Dresda.

  • Le videocamere hanno ripreso i ladri in azione.
  • Verso le 5 di mattina i ladri sono entrati da una finestra e hanno rubato “soltanto” alcuni gioielli.
  • I giornali hanno parlato di “furto da un miliardo”.
  • La direttrice del museo ha detto che non si può sapere il valore reale dei gioielli rubati.
  • Questi gioielli, infatti, non sono mai stati messi in vendita.
  • I giornali hanno parlato di “furto da un miliardo”.

IL MUSEO “LE VOLTE VERDI”.

  • Questo museo è considerato uno dei più ricchi musei al mondo.
  • Il museo, infatti, raccoglie la più grande collezione di gioielli in Europa.
  • Il museo fu fondato nel 1723 dal re di Sassonia per contenere i gioielli della corona.
  • Il nome deriva dal colore delle pareti della sala che ospita il museo.

 

Le pareti della sala del museo di Dresda
  • Il museo ospita, in 9 sale, circa 4 mila pezzi di gioielleria.
  • Ogni sala è dedicata a un materiale prezioso diverso.
  • Il museo è diviso in 2 unità: la Volta Verde Storica e la Volta Verde Nuova.
  • Durante la Seconda Guerra Mondiale il castello di Dresda fu bombardato.
  • I russi portarono via i tesori del museo.
  • In seguito, nel 1958, i sovietici restituirono i gioielli alla Germania.
  • Nel 2006 il museo è stato riaperto.
  •  Nella Volta Verde Storica sono esposti come era indicato ne1733.
  • I gioielli non sono contenuti in vetrine, ma esposti liberamente.
  • Una scintillante visione incanta i visitatori.
  • Nella parte nuova luci speciali permettono di vedere i particolari dei gioielli molto da vicino.

ALCUNI CAPOLAVORI DELLE VOLTE VERDI.

 

  • Molti gioielli del museo furono realizzati da un famoso artigiano tedesco NATO nel 1600
  • Ricordiamo che in passato i gioielli avevano un valore politico.
  • I gioielli, infatti, dimostravano la potenza del re che li possedeva.

La corte del Gran Mogol.

 

Una delle 150 figure che compongono La corte del Gran Mogol
  • Questo gioiello è costituito da 150 pezzi.
  • Quando fu fatto valeva quanto un gran palazzo.

Il Diamante Verde di Dresda.

 

  • Questo gioiello  ha al centro il più grande diamante verde del mondo.
  • Per questo motivo si chiama il “diamante verde di Dresda”.
  • Questo gioiello oggi è a New York per una mostra e non è stato rubato.
CONDIVIDI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *