24 Dicembre 2020 |

Tempo di lettura: 3'

BRUCIA IL CAMPO PROFUGHI DI LIPA

TAPPA PER ENTRARE IN UNIONE EUROPEA PER CHI ARRIVA DALLA TURCHIA
  • Ieri, 23 dicembre, il campo profughi di Lipa, nella Bosnia nord-occidentale, è stato distrutto da un incendio.

  • Non è chiaro come si è sviluppato l’incendio.

  • Il campo di Lipa è molto vicino al confine con la Croazia e da lì I migranti cercano di entrare in Unione Europea.
Immagine da Internazionale

 

  • Circa mille persone che arrivano soprattutto da Afghanistan, Pakistan o Bangladesh, sono rimaste senza alloggio e senza nulla.

  • La situazione è molto grave, perché di notte, le temperature possono scendere molti gradi sotto lo zero. 

  • Le autorità, infatti, hanno chiuso il campo e le persone non sanno dove andare.
CONDIVIDI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *