12 Ottobre 2016 |

Tempo di lettura: 2'

Assolto il leghista Cota

l’ex Presidente della Regione Piemonte

  • Il leghista Roberto Cota è stato assolto (con altri 14 consiglieri).
  • L’accusa riguardava l’uso distorto dei fondi destinati ai gruppi politici rappresentati in Consiglio regionale.
  • Dieci i consiglieri sono stati, invece, condannati per le «spese pazze».
  • La Procura aveva chiesto per l’ex governatore una condanna a 2 anni e 4 mesi.
  • CONDIVIDI

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *