8 Dicembre 2018 |

Tempo di lettura: 4'

ANCONA: TRAGEDIA IN DISCOTECA. 6 MORTI E 120 FERITI

SABATO 8 DICEMBRE

  • La Lanterna azzurra è una discoteca a Corinaldo, vicino ad Ancona.
  • Ieri sera,  sabato 8 dicembre,  era in programma un concerto di Sfera Ebbasta, famoso cantante rap italiano.
  • All’una di notte, mentre i ragazzi ballavano in attesa dell’inizio del concerto, si è diffuso un odore pungente.
  • I ragazzi, presi dal panico, hanno iniziato a scappare.
  • 5  ragazzi e una donna sono morti schiacciati nella calca.
  • I feriti sono circa 60; 35 feriti sono gravi e una decina  di loro sono in pericolo di vita.
  • La donna morta è una mamma che aveva accompagnato la figlia in discoteca.
  • Un ragazzo di 16 anni ha detto che l’uscita di sicurezza era sbarrata, ma il suo racconto è confuso e i fatti sono ancora da chiarire.

LUNEDÌ 10 DICEMBRE

  • Lunedì 10 dicembre c’è la certezza che l’uscita di sicurezza non era sbarrata.
  • Gli accertamenti non hanno ancora chiarito le cause dell’odore pungente e del fastidio a occhi e gola sentito dal pubblico del concerto.
  • Non è sicuro, infatti, che qualcuno abbia spruzzato spray al peperoncino.
  • L’uso di spruzzare spray al peroncino è un sistema diffuso per compiere scippi nelle discoteche e, in generale, nei posti affollati.
CONDIVIDI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *