18 Giugno 2019 |

Tempo di lettura: 4'

A HONG KONG VINCE LA PROTESTA

cartina di Hong Kong

HONG KONG.

  • Hong Kong è una regione amministrativa speciale della Cina.
  • Hong Kong possiede un’organizzazione  politica diversa dalla Cina continentale  e ha un alto grado di autonomia in tutti gli aspetti, tranne che nelle relazioni estere e nella difesa militare.
  • Hong Kong  fino al 1997 era controllata dal Regno Unito poi è passata sotto il controllo cinese.

 

L’EMNDAMENTO.

  • Recentemente il governo di Hong Kong ha presentato un emendamento che consentirebbe di inviare nella Cina continentale  le persone accusate di avere commesso reati gravi come omicidio e stupro.
  • Secondo gli oppositori, però, questo emendamento espone anche i dissidenti al sistema giudiziario cinese.
  • La volontà reale sarebbe quindi di ridurre l’autonomia della città-isola.

LE PROTESTE.

  •  La proposta di questo emendamento ha suscitato giorni di proteste.
  • Domenica 9 giugno c’è stata una manifestazione con circa 1 milione di abitanti (Hong Kong ha 7 milioni di abitanti).
  • Ci sono stati scontri con la polizia con 81 feriti.
  • Sabato 15 giugno la leader di Hong Kong Carrie Lam ha annunciato  la sospensione dell’ emendamento.
  • Martedì 18 giugno Lam ha chiesto scusa per la gestione delle proteste.
CONDIVIDI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *