14 Gennaio 2019 |

Tempo di lettura: 2'

CALDEROLI CONDANNATO A 18 MESI

  • Era il 13 luglio del 2013 (più di 5 anni fa) quando il senatore della Lega Roberto Calderoli definì, in un comizio,  Cecile Kyenge “un orango”.
  • Kyenge allora era ministro per le pari opportunità, oggi è euro deputato del PD.
  • Il 14 gennaio 2019 Calderoli è stato condannato a 18 mesi per diffamazione con l’aggravante del razzismo.
CONDIVIDI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *