PIACENZA: LA GUARDIA DI FINANZA SEQUESTRA CASERMA DEI CARABINIERI

IL FATTO.

  • Per la prima volta in Italia, mercoledì 22 luglio, la Guardia di Finanza ha messo sotto sequestro un’intera caserma dei carabinieri.
  • La caserma sequestrata si chiama “Levante” e si trova in centro a Piacenza.
  • Alcuni carabinieri  sono stati arrestati con le accuse di traffico e spaccio di stupefacenti, ricettazione, estorsione, arresto illegale, tortura, lesioni personali e altri reati
  • I carabinieri arrestati sono 6;  4 carabinieri sono agli arresti domiciliari.
  • Ci sono  altre 12 persone coinvolte nell’inchiesta: 7 sono state arrestate, 4 sono ai domiciliari e 1 è libera.

I REATI.

  • I giornali dicono  che dal 2017, quindi per 3 anni, i 10 carabinieri della caserma hanno usato il loro potere per spacciare droga, torturare gli altri spacciatori.
  • Ci sono addirittura foto, scattate in caserma, dove si vedono i carabinieri imputati che, insieme a spacciatori, sventolano mazzette di denaro.
  • Tutti i carabinieri avevano uno stile di vita superiore a quello permesso dai loro stipendi.
  • Agli imputati sono stati sequestrati una villa con piscina, auto di grossa cilindrata, moto ultimo modello e oltre venti conti correnti.

 

Download PDF

1 commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *