15 Novembre 2021 |

Tempo di lettura: 7'

LA FINALE DEI MAESTRI DEL TENNIS

BERRETTINI PURTROPPO SI RITIRA
  • È iniziato ieri, domenica 14 novembre il Torneo delle Finali ATP (Associazione Tennis Professionistico).
  • Il Torneo si svolge al Pala Alpitour di Torino che lo ospiterà per 5 anni di seguito.
  • Il Pala Alpitour fu realizzato dall’architetto giapponese Arata Isozaki per le Olimpiadi Invernali di Torino del 2006 ed è stato completamente riammodernato per questo evento.
  • È fra gli stadi al coperto più grandi d’Italia con  14mila 350 posti a sedere.
  • Per l’emergenza Covid la capienza è stata però ridotta al 60 per cento.
Lo stadio di Torino
  • Si contendono il Trofeo gli 8 migliori tennisti al mondo per stabilire chi è il Maestro dei Maestri.
  • Ecco i partecipanti:

1) Novak Djokovic (Serbia)

2) Daniil Medvedev (Russia)

3) Alexander Zverev (Germania)

4) Stefanos Tsitsipas (Grecia)

5) Andrey Rublev (Russia)

6) Matteo Berrettini (Italia)

7) Hubert Hurkacz (Polonia)

8) Casper Ruud (Norvegia).

Gli 8 campioni sotto i portici a Torino
  • Nel primo incontro Medvedev ha battuto Hurkacz per 6-7 6-3 6-4.
  • Nel secondo incontro Berrettini si è purtroppo dovuto ritirare nel secondo set con Zverev.
  • Berettini, infatti, ha avuto un problema ai muscoli dell’addome, quando il risultato era di 7-6 1-0 in favore del tedesco.
  • Se il tennista romano non dovesse recuperare lo sostituirà l’altro italiano Jannik Sinner, che era la prima riserva del Torneo.
  • Ecco i prossimi incontri:
    • Lunedì 15 Novembre : N. Djokovic – C. Ruud 
                                                       Tsitsipas – A. Rublev
    • Martedì 16 Novembre : Berrettini (J.Sinner) – Hurkacz
                                                 D. Medvedev – A. Zverev
CONDIVIDI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *